Team Visma Lease a Bike: al Tour de France con Jonas Vingegaard e Wout van Aert

Team Visma Lease a Bike al Tour de France con Jonas Vingegaard e Wout van Aert. Dopo due vittorie consecutive al Tour, all’insegna dell’innovazione e del progresso senza limiti, nel 2024 la Grande Boucle porterà i suoi protagonisti da Firenze a Nizza.

Vingegaard ha lavorato duramente negli ultimi due mesi per rimettersi in forma in tempo. “Sono entusiasta di iniziare il Tour. Gli ultimi mesi non sono stati sempre facili, ma ringrazio la mia famiglia e il team per il loro incrollabile supporto. Abbiamo lavorato insieme per arrivare a questo momento e, naturalmente, sono molto entusiasta di vedere a che punto sono. Mi sento bene e molto motivato”.

Il direttore sportivo Merijn Zeeman: “Sono molto orgoglioso di Jonas e del team tecnico. Sta tornando da un grave infortunio. Nelle ultime settimane ha dimostrato di essere un campione, sia mentalmente che fisicamente. Naturalmente, non sappiamo ancora fino a che punto possa arrivare. Siamo cauti perché non ha potuto correre e la sua preparazione è stata a dir poco tutt’altro che ideale. Ma lui sarà lì, sano e motivato”.

Van Aert
Insieme a Vingegaard al Tour ci sarà il nove volte vincitore di tappa Wout van Aert, che si sta riprendendo da un grave infortunio in seguito alla caduta nella Dwars door Vlaanderen. Van Aert ha già corso il Giro di Norvegia. Nelle ultime settimane si è allenato in quota con Vingegaard a Tignes. “Non vedo l’ora che arrivi il Tour de France. Naturalmente, questo non era il piano inizialmente, ma dopo il mio sviluppo nelle ultime settimane, lo volevo davvero e il team era d’accordo. Il nostro obiettivo principale è, ovviamente, quello di correre una classifica di alto livello con Jonas. Voglio dare il mio contributo con un’ottima squadra”.

Merijn Zeeman: “Proprio come Jonas, Wout ha dovuto affrontare un notevole colpo fisico e mentale. Ma ancora una volta, Wout ha dimostrato di essere un campione solido come una roccia. La sua classe di atleta e le sue qualità di leadership aggiungono valore alla nostra squadra. Siamo felici di avere Jonas e Wout al via, insieme a un’ottima squadra. E anche in questa maglia Renaissance unica che è stata svelata oggi”.

Jorgenson, Kuss, Laporte, Benoot, Kelderman e Tratnik completano la squadra
Merijn Zeeman: “Matteo Jorgenson è già diventato uno dei corridori più forti del team quest’anno, con le vittorie alla Parigi-Nizza e alla Dwars door Vlaanderen e il suo secondo posto nel Delfinato. Sepp Kuss ha dimostrato l’anno scorso di essere un grande scalatore, un importante gregario e un leader a pieno titolo con una vittoria alla Vuelta a España. Il campione europeo Christophe Laporte ha avuto una primavera sfortunata a causa di infortuni e malattie, ma è tornato in forma negli ultimi due mesi. Sarà un anello importante della squadra. Tiesj Benoot ha avuto un’ottima primavera, incluso un podio all’Amstel Gold Race, e ha portato quella buona sensazione nell’ultimo periodo di allenamento. Wilco Kelderman ha saltato il Giro d’Italia per una frattura alla clavicola, ma ora è di nuovo in forma e sarà un corridore importante nelle tappe di montagna. Jan Tratnik ha già vinto la Omloop het Nieuwsblad quest’anno. Era forte al Giro e, con la sua esperienza e le sue qualità, giocherà un ruolo importante nella squadra del Tour”.