Europei 2024, pagamenti dei tifosi cashless in crescita durante le partite dell’Italia

In Italia sabato 15 giugno, prima dell’esordio della Nazionale azzurra ai Campionati europei di calcio 2024, la spesa cashless nei bar è aumentata del +7,1% rispetto alla settimana precedente. Più in generale, durante il primo weekend degli Europei 2024 i pagamenti senza contanti sono cresciuti del +4,3% con uno scontrino medio digitale di 13,3 euro.

Anche in Germania l’entusiasmo dei tifosi italiani non si è limitato ai 20mila che sabato hanno seguito Italia-Albania al BVB Stadion di Dortmund: durante il primo weekend di partite, nei bar tedeschi in cui era possibile seguire il match in tv, si è registrato un boom di pagamenti cashless con +27,6% di transazioni effettuate dalle carte italiane rispetto alla settimana precedente e lo scontrino medio digitale di 16 euro. In particolare, sabato 15 giugno tra le 17.30 e 20.00, nella fascia pre-partita, la spesa cashless dei tifosi italiani nei bar tedeschi ha registrato un picco di +31%.

Sono alcuni dei dati che emergono dall’indagine di SumUp, fintech attiva nel settore dei pagamenti digitali con soluzioni innovative per business di ogni dimensione, che ha analizzato l’andamento dei pagamenti cashless in bar e ristoranti durante il primo weekend degli Europei di calcio, per osservare le abitudini di consumo della tifoseria azzurra in Italia e in Germania.

“Il trend del cashless caratterizza il settore dei bar da alcuni anni: in particolare, tra gennaio e maggio 2024 i pagamenti senza contanti sono cresciuti del +25,8% rispetto all’anno precedente. Questa tendenza si accompagna inoltre a scontrini digitali sempre più bassi, circa 12 euro, segno che i consumatori sono ormai a proprio agio a usare la carta anche per pagare piccole somme. Non stupisce, quindi, che in occasione di un evento collettivo come gli Europei di calcio gli italiani ritrovino il piacere di guardare la partita in compagnia al bar”, commenta Umberto Zola, Growth Marketing Lead di SumUp. “Osservando i dati sui pagamenti provenienti dalle carte di coloro che stanno seguendo la Nazionale Azzurra in Germania, l’aumento delle transazioni cashless nei bar e pub tedeschi dimostra come i consumatori italiani siano sempre più propensi ad adottare metodi di pagamento digitali, anche all’estero.”

Gli italiani fanno impennare il cashless in Germania nel primo weekend di Europei – Analizzando il comportamento dei tifosi italiani in trasferta si nota come la spesa cashless nei bar e pub tedeschi cresca soprattutto di sera: tra le 17.30 e le 23 il primo weekend dei Campionati europei 2024 ha fatto registrare un aumento del +7,7% rispetto allo stesso orario nel fine settimana precedente. La fascia in cui la spesa cashless è cresciuta di più è quella pre-serale compresa tra le 17.30 e le 20.00: qui si è registrato mediamente un +16,6%, con un picco del +31% sabato 15 giugno prima di Italia-Albania.

Bar italiani: a che ora si registrano più consumazioni durante le partite – Anche chi sostiene la Nazionale dall’Italia preferisce andare al bar o al pub nel pre-serata: nel primo fine settimana dei Campionati europei, la spesa cashless dei tifosi italiani è cresciuta soprattutto tra le 17.30 e 20.00, segnando un +4,7%. Sabato 15 giugno c’è stato il maggiore aumento (+7,1%) rispetto allo stesso orario nel weekend precedente. Leggermente diversa la tendenza di domenica, che in Italia si conferma la giornata del calcio: il 16 giugno, infatti, la spesa cashless nei bar e pub italiani è aumentata con l’iniziare delle partite e rimasta pressoché costante sino alle 23.00, con la crescita maggiore (+6,5%) nel primo pomeriggio tra le 14.30 e le 17.00.

Nota metodologica

L’indagine di SumUp è stata realizzata analizzando i dati sulle transazioni senza contanti effettuate da carte italiane in Italia e Germania nel weekend 14-16 giugno 2024, il primo in cui si sono disputati i Campionati europei di calcio 2024, e confrontandoli con il precedente weekend 7-9 giugno. La ricerca ha analizzato il numero medio di transazioni effettuate senza contanti, lo scontrino medio digitale e il transato medio per ogni commerciante che utilizza i servizi SumUp nel settore bar e ristoranti. Il campione è rappresentato da 5.000 merchant, parte della base utenti di SumUp.

Chi è SumUp

SumUp è l’azienda leader a livello mondiale nel settore della tecnologia finanziaria, con l’obiettivo di democratizzare il settore dei pagamenti digitali per i piccoli commercianti. Fondata nel 2012, SumUp è il partner finanziario di oltre 4 milioni di esercenti in 36 mercati nel mondo, aiutandoli ad avviare, gestire e far crescere la loro attività. Attraverso la sua Super App, SumUp offre ai commercianti un conto e una carta aziendale gratuiti, un negozio online e una soluzione di fatturazione, oltre a pagamenti di persona e a distanza perfettamente integrati con i terminali per carte e i registratori di cassa SumUp. Con l’intento di valorizzare il proprio successo per rendere il mondo un posto migliore, SumUp si è impegnata a donare l’1% del proprio fatturato a sostegno di cause ambientali e supporta progetti educativi e imprenditoriali a livello globale. Nel 2023 la società è stata riconosciuta come Top Global Employer per la comunità LGBTQ+ dallo Stonewall Workplace Equality Index. Per maggiori informazioni, visita il sito web.