La classifica delle società sportive per valore economico: Dallas (NFL) la franchigia più ricca. Manchester United top tra i club di calcio, bene Ferrari e Juventus

I Dallas Cowboys sono la società sportiva dal valore economico più elevato al mondo. La franchigia di football americano vale 9,2 miliardi di dollari. La classifica è stata pubblicata dal portale Sportico, specializzata nel settore dell’informazione dedicata all’industria sportiva. Per calcolare il valore di mercato delle società sportive sono stati conteggiati i ricavi (alla stagione 2022/23 o 2021/22 per i club di calcio), il valore di mercato del franchising, combinato con il valore delle attività legate allo stadio.

  1. Dallas Cowboys – 9,2 miliardi di dollari, lega: NFL (National Football League)
  2. Golden State Warrios – 8,28 miliardi, NBA
  3. New York Knicks – 7,43 miliardi, NBA
  4. Los Angeles Lakers – 7,34 miliardi, NBA
  5. New York Yankees – 7,31 miliardi, MLB
  6. New York Giants – 7,04 miliardi, NFL
  7. Los Angeles Rams – 6,94 miliardi, NFL
  8. New England Patriots – 6,7 miliardi, NFL
  9. San Francisco 49ers – 6,15 miliardi, NFL
  10. New York Jets – 6,11 miliardi, NFL
  11. Washington Commanders – 6,05 miliardi, NFL
  12. Chicago Bears – 6 miliardi, NFL
  13. Manchester United – 5,95 miliardi, Premier League
  14. Philadelphia Eagles – 5,95 miliardi, NFL
  15. Las Vegas Raiders – 5,77 miliardi, NFL
  16. Houston Texans – 5,35 miliardi, NFL
  17. Los Angeles Dodgers – 5,24 miliardi, MLB
  18. Miami Dolphins – 5,24 miliardi, NFL
  19. Real Madrid – 5,23 miliardi, Liga
  20. Boston Red Sox – 5,21 miliardi, MLB
  21. Atlanta Falcons – 5,15 miliardi, NFL
  22. Boston Celtics – 5,12 miliardi, NBA
  23. FC Barcellona – 4,95 miliardi, Liga
  24. Denver Broncos – 4,87 miliardi, NFL
  25. Chicago Bulls – 4,83 miliardi, NBA

71. Ferrari – 3,03 miliardi di dollari, F1
98. Juventus – 1.73 miliardi, Serie A