Super Bowl LVIII, la National Football League (NFL) vale 163 miliardi. Febbre alta anche per il campionato universitario NCAA

Il Super Bowl LVIII si giocherà nella notte tra domenica 11 febbraio e lunedì 12 febbraio dalle 00.30 italiane. A sfidarsi nell finale della National Football League (NFL) saranno i San Francisco 49ers e Kansas City Chiefs. Nel 2022, le 32 squadre della National Football League (NFL) hanno generato un fatturato totale di circa 18,6 miliardi di dollari (581 milioni in media per le 32 franchigie secondo Forbes). I Dallas Cowboys, che possono contare su entrare annue pari a 1,14 milioni di dollari, sono il team dal valore più elevato: 9 miliardi. Il valore aggregato delle 32 squadre della NFL è di 163,2 miliardi di dollari. Le finaliste San Francisco 49ers (622 milioni di ricavi a bilancio) e Kansas City Chiefs (540 milioni di ricavi), valgono rispettivamente 6 e 4,3 miliardi. Il match decisivo della stagione 2024 si giocherà a Las Vegas, in Nevada, all’Allegiant Stadium (65 mila posti a sedere). La Camera di Commercio statunitense stima in 138,6 milioni di dollari l’indotto generato dal Super Bowl nell’area meridionale del Nevada. Per l’evento a Las Vegas si attende un afflusso di 330 mila persone. Il Lombardi Trophy è il trofeo che alzeranno i vincitori e prende il nome dall’ex allenatore Vince Lombardi (scomparso nel 1970), è composto d’argento e viene prodotto dalla Tiffany & Co.  Ad oggi il giocatore NFL più ricco è Russell Wilson: il quarterback dei Denver Broncos guadagna milioni di dollari a stagione. Uno spot pubblicitario di 30 secondi durante la finale della NFL vale 7 milioni di dollari. Un biglietto per assistere al match e allo spettacolo dell’Halftime Show, dove si esibirà il rapper Usher, costa in media 10 mila dollari e fino a 40 mila dollari. I diritti tv per la lega professionistica di football americano valgono 3,4 miliardi.

In America la febbre per il football è alta anche per il campionato universitario statunitense NCAA. Sabato 3 febbraio 2024 i Michigan Wolverines hanno battuto Washington all’NRG Stadium di Houston davanti a 72.808 spettatori. Per assicurarsi i diritti televisivi (per un periodo di 12 anni) dei College Football Playoff, ESPN ha scucito ben 7,3 miliardi di dollari. Nel 2024 la finale tra le due squadre di college è stata vista in tv da 28 milioni di telespettatori. Le partite di football che si giocano tra le squadre delle università americane riscuotono successo tra gli appassionati: durante la stagione diversi team registrano un’affluenza media (allo stadio) di oltre 100 mila spettatori a partita. La National Collegiate Athletic Association è l’ente a cui fanno riferimento 1.291 college e 460 mila atleti; l’NCAA organizza 90 tornei di 24 discipline sportive, ripartiti in tre divisioni.

Risultato Super Bowl: vincono i Kansas City Chiefs, San Francisco 49ers battuti 25-22.