Pallanuoto, Trofeo 4 Nazioni: Italia batte Malta all’esordio

Parte forte il Settebello a Malta. Nella partita d’inaugurazione del Trofeo 4 Nazioni pre Europeo supera la nazionale di casa 21-6 con la tripletta del capitano Di Fulvio e la manita di Fondelli. Il commissario tecnico Alessandro Campagna è soddisfatto a metà. “E’ stata una partita dove abbiamo commesso delle ingenuità difensive – spiega – e questo è l’aspetto che non mi è piaciuto. Va bene poi tutto il resto. L’atteggiamento è stato positivo, però in difesa dobbiamo essere molto più attenti”. Venerdì alle 19.45 gli azzurri affrontano l’Olanda che nell’altra partita è stata battuta dalla Francia 10-8. Si gioca fino a sabato 30 dicembre.

Malta-Italia 6-21
Malta: Tanti (C), Fenech, Galea 1, Castillo, Gialanze 1, Plumpton 1, Muscat Melito 1, Cutajar, Abela 1, N. Zammit, D. Zammit, Bugelli, Busuttil, Azzopardi 1, Cachia. Allenatore Cirovic
Italia: Del Lungo, Di Fulvio (C) 3, Damonte, Gianazza 3, Fondelli 5, Cannella 3, Iocchi Gratta 1, Velotto, Presciutti 2, Bruni 1, Alesiani 1, Dolce 2, Nicosia. Allenatore Campagna.
Arbitri: Angileri e Magri
Note: parziali 1-4, 1-6, 3-4, 1-7. Superiorità numeriche: Malta 2/7 e Italia 9/11. Uscito per limite di falli Alesiani.

VERSO GLI EUROPEI. Prima la “Sardinia Cup” e dopo sette giorni il “Quattro Nazioni Pre Europeo”. Il Settebello, dopo il successo a Cagliari e il Natale trascorso in famiglia, è a Malta per proseguire gli allenamenti collegiali e ultimare la preparazione in prossimità dei campionati europei, in programma a Zababria e Dubrovnik dal 4 al 16 gennaio 2014. La partenza per la Croazia è prevista il 2 gennaio 2024.
“E’ l’ultimo torneo prima degli Europei e naturalmente giocheranno tutti – commenta il commissario tecnico Alessandro Campagna – dopodiché ci saranno le scelte che comunque saranno riferite al momento e non pregiudicheranno quelle successive per i Mondiali. Voglio tenere sulla corda tutti i giocatori. La squadra è in salute, abbiamo lavorato molto bene in Sardegna e adesso cerchiamo di affinare l’aspetto tattico. Il risultato non sarà importante, io guarderò soprattutto a migliorare il nostro gioco e la nostra qualità individuale, perché poi dal 4 gennaio si farà sul serio e sarà allora che dovremo farci trovare pronti”.

I giocatori convocati sono Jacopo Alesiani, Vincenzo Dolce, Tommaso Gianazza e Vincenzo Renzuto Iodice (AN Brescia), Luca Damonte e Edoardo Di Somma (Ferencvaros), Luca Marziali (Pallanuoto Trieste), Giacomo Cannella, Francesco Condemi, Marco Del Lungo, Francesco Di Fulvio, Gonzalo Echenique, Andrea Fondelli, Matteo Iocchi Gratta e Nicholas Presciutti (Pro Recco), Alessandro Velotto (CN Marsiglia), Lorenzo Bruni e Gianmarco Nicosia (RN Savona).
Nello staff, con il CT Campagna, il vicepresidente federale e dirigente accompagnatore Giuseppe Marotta, l’assistente tecnico Amedeo Pomilio, il preparatore atletico Alessandro Amato, il preparatore dei portieri Goran Volarevic, il medico Vincenzo Ciaccio, il fisioterapista Riccardo Cipolat e il video analista Paolo Baiardini.

Malta Christmas Water Polo Tournament

Giovedì 28 dicembre
Malta-Italia 6-21
Olanda-Francia 8-10

Venerdì 29 dicembre
18.00 Malta-Francia
19.45 Italia-Olanda

Sabato 30 dicembre
18.00 Malta-Olanda
19.45 Italia-Francia

Fonte: Federnuoto