Il calcio femminile passa al professionismo

Il calcio a tinte rosa passa al professionismo. Il Consiglio Federale della FIGC ha completato le modifiche normative con riferimento al passaggio al professionismo per la Serie A femminile a partire dalla prossima stagione sportiva. A margine del consiglio, il presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Gabriela Gravina: ha dichiarato: “è una giornata importante, finalmente ci sono le norme che disciplinano l’attività e l’esercizio del professionismo del calcio femminile. Siamo la prima federazione in Italia ad attuare questo importante percorso”. Negli ultimi tre anni la FIGC ha erogato 18 milioni di euro alla Divisione Calcio Femminile.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]