SuperBowl, i Los Angeles Rams battono 23-20 i Cincinnati Bengals

Al Sofi Stadium i padroni di casa dei Los Angeles Rams hanno vinto il Super Bowl numero 56, battendo 23 a 20 i Cincinnati Bengals. I giocatori della squadra vincitrice hanno intascato 150 mila dollari a testa, mentre gli sconfitti si sono dovuti accontentare di 75 mila dollari. I 70 mila spettatori presenti allo stadio (costato 5 miliardi) e gli oltre 100 milioni di telespettatori americani hanno assistito all’half-time show, dove si sono esibiti Eminem, Snoop Dogg, Mary J Blige, Kendrick Lamar e Dr Dre. Quest’anno l’audience del Superbowl ha portato le grandi aziende a pagare fino a 7 milioni di dollari per uno spot pubblicitario di 30 secondi.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]