Juventus, colpo Vlahovic: operazione da 91 milioni

La Juventus ha comunicato di aver raggiunto l’accordo con la Fiorentina per l’acquisizione a titolo definitivo dell’attaccante Dušan Vlahović a fronte di un corrispettivo di 70 milioni di euro, pagabili in tre esercizi, oltre il contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA e oneri accessori per complessivi 11,6 milioni. Inoltre sono previsti premi fino ad un massimo di 10,0 milioni al raggiungimento di crescenti obiettivi sportivi. L’operazione, se si esclude l’ingaggio del calciatore, può arrivare a valere 91,6 milioni di euro. La Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto fino al 30 giugno 2026. L’attaccante serbo ha siglato il nuovo contratto nel giorno del suo 22esimo compleanno. Nella prima parte della stagione 2021/2022 Vlahović ha siglato 20 gol in 24 presenze, tra Serie A e Coppa Italia. Nato a Belgrado il 28 gennaio 2000, dopo un passato da giovanissimo (appena sedicenne) proprio in Serbia, tra le fila del Partizan Belgrado, arriva l’approdo in Italia e nello specifico alla Fiorentina nell’estate del 2018. Al termine della prima stagione in Italia sono 10 le presenze in prima squadra, oltre ai 20 gol segnati in 22 partite con la primavera viola. La stagione successiva (2019/2020) la gioca tutta in prima squadra e la chiude totalizzando 8 reti in 34 presenze. Con la maglia della nazionale serba dopo 14 apparizioni ha già realizzato sette gol. Altri numeri strepitosi: dal 2020/2021, Vlahovic è il calciatore che ha segnato più gol in Serie A (38), uno in più di Immobile e almeno dieci in più di tutti gli altri attaccanti che giocano ancora nel nostro campionato. Dušan, inoltre, ha realizzato 33 gol nel 2021, in campionato. Nella storia della Serie A solo Felice Borel (41, nel 1933) e Gunnar Nordahl (36, nel 1950) hanno segnato più reti in un singolo anno solare. Con 44 reti è anche uno degli unici due calciatori nati a partire dal 2000 ad aver segnato almeno 40 gol nei maggiori 5 campionati europei, insieme a Erling Haaland.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]