Nuovo protocollo Covid per gli sport di squadra, via libera dal Cts

Il Comitato tecnico scientifico, Cts, ha dato il via libera al nuovo protocollo Covid per il mondo dello sport. Le nuove proposte per la regolamentazione delle attività sportive in emergenza COVID-19 sono state esaminate in settimana durante la Conferenza Stato-Regioni, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Gelmini. Per tutelare la salute degli sportivi il nuovo protocollo prevede il rinvio delle gare quando il numero dei positivi di un club risulta superiore al 35 per cento del gruppo squadra. Le nuove regole prevedono la sorveglianza del gruppo squadra, l’utilizzo di tamponi antigenici e/o molecolari, nel rispetto dei criteri definiti dal Ministero della Salute. In presenza di un caso all’interno del Gruppo Squadra, il positivo viene messo in isolamento, monitorato e controllato così come previsto dalla normativa sanitaria nazionale.

I contatti ad alto rischio saranno sottoposti a test antigenico ogni giorno per almeno 5 giorni, con l’obbligo di indossare la mascherina FFP2 in tutti i contesti in cui non viene effettuata attività sportiva. Il protocollo si applica indipendentemente dallo stato vaccinale. Va comunque effettuato un test antigenico con esito negativo 4 ore prima della gara e ai contatti a basso rischio (soggetti che entrano in contatto con il Gruppo Squadra anche in maniera non continuativa) si applicano le misure previste dalle indicazioni ministeriali, anche in relazione allo stato vaccinale.

Molto soddisfatto il presidente della FIGC, Gabriele Gravina per l’approvazione da parte della Conferenza Stato-Regioni del protocollo con le nuove regole Covid per gli sport di squadra. A questo punto, ricevuto il parere positivo del Comitato tecnico scientifico, per rendere operativo il tutto, si attende il documento ufficiale del Ministero della Salute, che nelle prossime ore promulgherà la nuova circolare che diventerà il testo di riferimento per le Asl nella gestione dei casi di positività negli sport di squadra.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]