Boxe, Yordenis Ugas batte Manny Pacquiao

Alla T-Mobile Arena di Las Vegas nell’incontro di boxe della World Boxing Association, Yordenis Ugas ha sconfitto Manny Pacquiao. Grazie a questo successo il cubano difende il suo titolo Wba dei pesi welter. Il filippino, invece, a 42 anni incassa l’ottava sconfitta della sua carriera. Il cubano Ugas, invece, a 35 anni conquista la vittoria numero 27. Dall’ultimo incontro Manny Pacquiao avrebbe guadagnato 5 milioni di dollari, garantiti dagli acquisti in pay-per-view dei tanti appassionati di pugilato. Per Yordenis Ugas la borsa si avvicinerebbe ai 2 milioni di dollari. Al termine del match Pacquiao, che può vantare 26 anni di carriera da pugile di alto livello, ha dichiarato: “nel mio cuore voglio continuare a combattere, ma il fatto è che devo considerare anche il mio corpo. Ho fatto del mio meglio stasera, ma non è stato abbastanza. Niente scuse. Volevo combattere per il titolo sul ring, ma il campione è ancora Ugas”. Il cubano Yordenis Ugas, invece, ha detto: “Pacquiao è un grande avversario, ma sono venuto qui per dimostrare di essere il campione della WBA. Ho molto rispetto per lui, ma io ho vinto questa battaglia”.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]