eSports, UEFA ed Electronic Arts lanciano la eChampions League 2021

La UEFA ed Electronic Arts hanno annunciato il ritorno della eChampions League. Il torneo di sport elettronici inizierà a febbraio 2021 e culminerà con la finale di Istanbul, un giorno prima dell’epilogo della massima competizione di calcio per club europei. A inizio febbraio inizieranno le qualificazioni online della eChampions League per aggiudicarsi i 32 posti riservati ai giocatori che accederanno alla fase ad eliminazione diretta, che si terrà a inizio maggio.

“Grazie al nostro stretto legame con la UEFA, attraverso la eChampions League siamo in grado di fondere il meglio del calcio virtuale con quello tradizionale, creando ulteriori momenti imperdibili per gli appassionati di calcio e di eSport in generale”, ha dichiarato Brent Koning, Commissario di EA SPORT FIFA. “La UEFA Champions League è una competizione dall’enorme blasone e negli anni è stata protagonista di alcuni dei più grandi momenti della storia del calcio. Con la eChampions League siamo in grado di attingere a quelle emozioni e a quel blasone ricreando lo spettacolo del calcio su un campo virtuale”.

I primi otto contendenti andranno alla fase finale della eChampions League per sfidarsi il 28 maggio, ovvero il giorno prima della finale di UEFA Champions League, con la formula della doppia eliminazione. Il vincitore assoluto si aggiudicherà la maggior parte dei 280.000 dollari del montepremi riservato al torneo di eSports. I primi tre concorrenti si aggiudicheranno anche un posto nei play-off della FIFA 21 Global Series European Regional PlayStation 4 per PlayStation 4.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]