Tennis, Sinner vince il Sofia Open. Il premi del torneo ATP

Il tennista italiano Jannik Sinner ha vinto il primo titolo della sua carriera nel circuito maggiore al “Sofia Open”, battendo in finale il canadese Vasek Pospisil, con il punteggio di 6-4 3-6 7-6. Il torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 325.615 euro è andato in scena sul veloce indoor dell’Arena Armeec della capitale della Bulgaria. Jannik Sinner ha guadagnato 24.880 euro di premi e 250 punti per il FedEx ATP Ranking. Vasek Pospisil, invece, si consola con un premio in denaro di 19.795 euro e 150 punti ranking. All’età di 19 anni e 3 mesi, Sinner diventa il più giovane tennista azzurro a conquistare un titolo ATP. L’altoatesino supera così Claudio Pistolesi, che nel 1987 sulla terra rossa di Bari, all’età di 19 anni e 7 mesi, si aggiudicò il suo primo, ed unico, torneo ATP.

RISULTATI SOFIA OPEN

Montepremi: 325.615 euro – veloce indoor

SINGOLARE

Primo turno

Jannik Sinner (ITA) b. Marton Fucsovics (HUN) 62 64

Salvatore Caruso (ITA) b. (wc) Dimitar Kuzmanov (BUL) 46 64 64

Secondo turno

Jannik Sinner (ITA) b. (LL) Marc-Andrea Huesler (SUI) 63 64

Salvatore Caruso (ITA) b. (2) Felix Auger-Aliassime (CAN) 64 64

Quarti

Jannik Sinner (ITA) b. (3) Alex De Minaur (AUS) 67(3) 64 61

Richard Gasquet (FRA) b. Salvatore Caruso (ITA) 76(4) 75

Semifinali

Jannik Sinner (ITA) b. (5) Adrian Mannarino (FRA) 63 75

Finale

Jannik Sinner (ITA) b. Vasek Pospisil (CAN) 64 36 76(3)

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]