Victor Osimhen è un nuovo giocatore del Napoli. Colpo da 100 milioni

Il Napoli ha acquisito le prestazioni sportive del calciatore Victor Osimhen dal Lille a titolo definitivo. L’attaccante è nato a Lagos, in Nigeria, il 29 dicembre del 1998.

Cresciuto nelle giovanili dello “Strickers Academy” di Lagos, diventa professionista allorquando da appena maggiorenne si trasferisce al Wolfsburg. In Germania gioca nella stagione 2017/18 per poi passare l’anno seguente allo Charleroi. Nella squadra belga gioca 36 gare segnando 20 gol stagionali.

La sua esperienza prosegue al Lille nel 2019/20 dove colleziona 38 presenze e 18 reti.

Osimhen è nazionale nigeriano. Con l’Under 17 ha conquistato il Mondiale nel 2015 nel quale si è distinto laureandosi capocannoniere con 10 gol. Nella Nazionale maggiore debutta a giugno del 2017 e con la Nigeria sinora vanta 10 presenze e 4 reti.

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha parlato dell’operazione Osimhen a Sky Sport: “È un giocatore che seguivamo da tempo. Lo voleva Gattuso per le sue qualità, ma anche Giuntoli. Mi hanno convinto a fare questo investimento da 70 milioni più 10 di bonus. Una cifra importante, che con lo stipendio del giocatore supererà abbondantemente i 100 milioni di euro.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]