La Reggiana batte il Bari e conquista la Serie B

La Reggiana ha battuto per 1 a 0 il Bari nella finale play off di Lega Pro e ha conquistato la promozione in Serie B. Restano in Serie C i pugliesi della famiglia De Laurentiis. La partita è stata decisa in favore della Reggio Audace al 50′, quando l’attaccante Augustus Kargbo ha battuto di testa il portiere barese Frattali. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia i granata hanno ottenuto la promozione nella serie cadetta, che secondo il ReportCalcio 2019 porta a un incremento medio dei ricavi per la società promossa dalla Serie C di 5,5 milioni di euro. Tuttavia, le neopromosse in Serie B devono far fronte a maggiori costi per 6 milioni di euro (3,6 milioni relativi allo stipendio dei tesserati). In media le società promosse dalla Lega Pro in Serie BKT chiudono il bilancio con un passivo di 1,7 milioni di euro.

Il tabellino della finale play-off di Serie C 2019/2020

Reggio Audace (3-4-1-2): Venturi; Spanò, Rozzio, Costa; Libutti (72′ Staiti), Rossi (72′ Lunetta), Varone (86′ Espeche), Favalli (65′ Kirwan); Radrezza; Zamparo (65′ Marchi), Kargbo. All. Alvini. A disposizione: Narduzzo, Martinelli, Espeche, Kirwan, Lunetta, Staiti, Pellizzari, Marchi, Serrotti, Zanini, Valencia, Scappini.

Bari (4-3-1-2): Frattali; Ciofani, Sabbione, Di Cesare, Costa; Maita (66′ Scavone), Schiavone (66′ Bianco), Hamlili (76′ Terrani) ; Laribi; Simeri (Costantino 7′, 76′ D’Ursi), Antenucci . All. Vivarini. A disposizione: Marfella, Liso, Perrotta, Corsinelli, Berra, Bianco, Folorunsho, Scavone, Terrani, D’Ursi, Costantino.

Arbitro: Daniele Paterna di Teramo

Ammonizioni: 34′ Rossi (R), 57′ Antenucci (B), 73′ Staiti (R), 88′ D’Ursi (B), 94′ Costa A. (R).

Espulsioni: Vivarini (B).

Marcatori: Kargbo 50′ (R).

 

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]