Parma, un tesserato del gruppo squadra positivo al Covid-19. Nuovi test tutti negativi

DesportsIl Parma Calcio 1913 ha comunicato che un membro (non calciatore) del gruppo squadra è risultato positivo al Coronavirus Covid-19 dopo l’ultima serie di esami. La società calcistica emiliana ha reso noto che il soggetto, completamente asintomatico, è stato prontamente isolato secondo le direttive federali e ministeriali. Il club gialloblù ha precisato che tutti gli altri membri del gruppo squadra sono risultati negativi ai test Covid-19 e hanno iniziato l’isolamento presso il centro sportivo. Tuttavia, i giocatori potranno continuare regolarmente l’attività, restando costantemente monitorati.

Secondo il protocollo vigente, in caso di positività di un calciatore al Coronavirus Covid-19, la direttiva prevede l’isolamento del giocatore positivo e dei suoi contatti stretti. Il gruppo squadra dovrà sottoporsi a un test rapido nel giorno della partita per consentire ai negativi di scendere in campo. È comunque previsto il ritorno in isolamento a fine gara.

AGGIORNAMENTO 12 LUGLIO – Il Parma Calcio 1913 comunica che – in osservanza ai protocolli ministeriali – in seguito al caso di positività al Covid-19 riscontrato nell’ultimo ciclo di esami molecolari relativamente a un membro (non calciatore e asintomatico) del gruppo squadra, è stato effettuato questa mattina un nuovo ciclo di test molecolari.

Tutto il gruppo squadra è risultato negativo, compreso il membro in questione, che continuerà l’isolamento e per il quale sono in corso gli approfondimenti del caso.

La squadra partirà dunque come da programma questo pomeriggio dal ritiro di Collecchio per recarsi allo Stadio Tardini e disputare la sfida contro il Bologna.

News

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]