AS Roma, rosso in bilancio da 126,4 milioni nei primi nove mesi del 2019/20

roma chiude il bilancio 2016/2017Il risultato economico civilistico della società AS Roma è negativo per 126,4 milioni di euro ai primi nove mesi dell’esercizio 2019/2020. La situazione di rosso in bilancio comporta una di riduzione del patrimonio netto della società per perdite, che integra la fattispecie di legge di cui all’articolo 2447 del Codice Civile (riduzione del capitale sociale per perdite d’esercizio di oltre un terzo e oltre il limite di legge per il tipo societario).

L’Assemblea ordinaria, convocata al fine di fornire informazioni agli azionisti, ha preso atto che il Collegio Sindacale della Società non ha espresso osservazioni in merito alla valutazione formulata degli amministratori in relazione ai provvedimenti richiesti dal citato articolo 2447 del Codice Civile, tenuto conto di quanto previsto dall’articolo 6 del Decreto Liquidità che ne ha sospeso l’applicazione fino al 31 dicembre 2020.

Il Consiglio di Amministrazione della A.S. Roma ha confermato la nomina del Dott. Guido Fienga a consigliere e amministratore delegato della società, confermando i relativi poteri per la gestione ordinaria del club già conferitigli nella riunione del 14 novembre 2019.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]