Coppa Italia 2019/2020, aboliti i supplementari. Calci di rigore in caso di parità

il trofeo della coppa italiaIl calcio italiano riparte dalla Coppa Italia, con le semifinali di ritorno che si giocheranno tra venerdì 12 e sabato 13 giugno. La finale, che assegnerà il primo titolo dopo la sospensione per il Coronavirus, si giocherà mercoledì 17 giugno 2020. La Lega Nazionale Professionisti Serie A, solo per questa stagione, ha comunicato l’abolizione dei tempi supplementari in caso di parità al termine dei minuti regolamentari. Per gli incontri di semifinale resta valido il criterio delle reti segnate in trasferta. Tuttavia, se al termine dei 180 minuti di gioco dovesse risultare pari anche il numero dei gol segnati lontano dalle mura amiche, la qualificazione si deciderà ai calci di rigore. Anche per la finale, che si giocherà in gara unica allo Stadio Olimpico di Roma, non è previsto lo svolgimento dei tempi supplementari. In caso di parità, al termine dei 90 minuti, la competizione verrà vinta dalla squadra che avrà la meglio nella lotteria dei rigori.

Coppa Italia 2019/2020

Semifinali

Juventus-Milan, 12 giugno ore 21.00. Diretta tv: Rai 1 e Rai 4K. Risultato andata: 1-1 (61′ Rebic (M), 91′ rig. Ronaldo (J)).
Napoli-Inter, 13 giugno ore 21.00. Diretta tv: Rai 1 e Rai 4K. Risultato andata: 1-0 (57′ Fabian Ruiz).

Finale
17 giugno 2020, Stadio Olimpico di Roma.

 

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]