Olanda, il campionato di calcio 2019/2020 è finito. I verdetti della Eredivisie decisi secondo i criteri UEFA

In Olanda il campionato di calcio 2019/2020 si è concluso senza un vincitore. Il titolo della Eredivisie non verrà assegnato in questa stagione a causa della pandemia di Coronavirus COVID-19. La KNVB, l’organo che governa il calcio dei Paesi Bassi, ha deciso di non portare a termine le restanti partite dei tornei professionistici. La decisione è stata presa per tutelare la salute di calciatori, allenatori, altri addetti ai lavori e tifosi. Non sono previste promozioni e retrocessioni. I posti per le competizioni europee verranno assegnati secondo i criteri indicati dalla UEFA. I verdetti verranno presi prendendo in considerazione la classifica delineatasi al momento della sospensione. L’Ajax,  che occupava il primo posto in graduatoria insieme all’Az Alkmaar, accede ai playoff della prossima Champions League per una migliore differenza reti. Il cammino della squadra di Alkmaar, invece, inizierà dal secondo turno preliminare di Champions. L’Utrecht, che si era guadagnato l’accesso alla finale di Coppa d’Olanda (poi non giocata), ha presentato ricorso per la mancata ammissione in Europa League.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]