eSports, nasce la eSerie A TIM su eFootball PES 2020

La Serie A di calcio allarga i propri orizzonti e si tuffa nella realtà virtuale. ll primo campionato della eSerie A inizierà il 10 febbraio. Il torneo sponsorizzato dall’azienda di telecomunicazioni TIM si giocherà sulla console PlayStation 4 (PS4). L’eFootball PES 2020 della eSerie A TIM è stato organizzato dalla Lega Serie A in collaborazione con i partner Infront e PG Esports. Per migliaia di gamers ci sarà la possibilità di conquistare il titolo di Campione d’Italia. I migliori videogiocatori, inoltre, verranno scelti dai club della Serie A TIM che partecipano al Campionato su eFootball PES 2020 per rappresentare i colori delle squadre del massimo campionato italiano.

Le qualificazioni online si disputeranno dal 10 al 25 febbraio. In questa fase tutti i videogiocatori si affronteranno per cercare di ottenere un posto nel Draft, in programma lunedì 10 marzo, quando ogni club di Serie A TIM iscritto potrà scegliere uno tra i giocatori qualificati da affiancare all’eventuale Pro Player e completare così il proprio Roster. Una volta concluso il Draft, prenderà il via la fase a gironi (6-7 aprile e 13-14 aprile), dove le squadre si sfideranno per conquistare un posto nei Play Off (11-12 maggio). Le migliori 8 squadre del torno prenderanno parte alla Grand Final.

Luigi De Siervo, Amministratore Delegato della Lega Serie A, ha dichiarato “Grazie all’accordo con eFootball PES 2020, migliaia di appassionati potranno partecipare al primo Campionato della eSerie A TIM e sfidarsi in partite emozionanti sul celebre videogioco di calcio per provare a vincere il titolo di Campione d’Italia. Siamo molto soddisfatti per questa partnership con Konami, uno dei brand più conosciuti e famosi nel settore degli eSports”.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]