NBA in lutto: è morto Kobe Bryant

Kobe Bryant, leggenda del basket americano, è morto in un incidente in elicottero. L’ex stella della NBA ha perso la vita in California. Il velivolo è precipitato in una zona collinare della contea di Los Angeles. Tra le cinque vittime ci sarebbe anche Gianna Maria Bryant, figlia dell’ex cestista dei Los Angeles Lakers. Bryant lascia la moglie Vanessa e gli altri tre figli: Natalia, Bianca e il neonato Capri. L’elicottero precipitato stava dirigendosi alla Mamba Academy, fondata proprio da Bryant. La notizia, che ha fatto subito il giro del mondo, è stata lanciata dal sito Tmz. L’elicottero decollato da pochi minuti improvvisamente perde colpi, si avvita su se’ stesso e precipita, schiantandosi su una una zona collinare e boschiva. I soccorritori hanno operato tra la nebbia, con la visibilità ulteriormente ridotta a causa del fumo denso e delle fiamme.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]