La UEFA annuncia le sedi delle finali di Champions League ed Europa League

logo uefaIl Comitato Esecutivo dell’UEFA ha annunciato le sedi delle finali di Champions League 2021, 2022 e 2023.

Nel 2021 il trofeo della massima competizione continentale per club europei si giocherà in Russia, al Saint Petersburg Stadium. Nel 2022 l’ultima sfida del torneo si disputerà in Germania, alla Football Arena Munich. La finale 2023 sarà l’ottava giocata allo stadio Wembley. Le ultime UEFA Champions League assegnate in questo stadio sono state quelle del 2011 e del 2013, vinte rispettivamente da Barcellona e Bayern. A Wembley si giocheranno anche le semifinali e la finale di UEFA EURO 2020.

La finale di Champions League dell’edizione 2019/2020 si disputerà in Turchia, all’Atatürk Olimpiyat Stadı di Istanbul.

Nel 2021 il trofeo della UEFA Europa League verrà assegnato durante la finale che si giocherà all’Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia, in Spagna. La città spagnola ha già ospitato la finale di Coppa dei Campioni del 1986 vinta ai rigori dallo Steaua București sul Barcellona. Anche la Supercoppa UEFA del 2003 tra Celtic e Porto si è giocata a Siviglia, ma all’Estadio de La Cartuja.

La finale di questa edizione di UEFA Europa League si giocherà al Gdansk Stadium di Danzica, in Polonia, il 27 maggio 2020.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]