Tennis, il montepremi degli US Open 2019. Matteo Berrettini è in semifinale

Il montepremi degli US Open 2019 supera i 57 milioni di dollari. L’ultimo Slam dell’anno regala 3 milioni e 850 mila dollari ai vincitori dei singolari maschile e femminile. Le partite del tabellone principale, delineatosi dopo le gare di qualificazione, inizieranno lunedì 26 agosto 2019. Le finali dei singoli femminile e maschile, si giocheranno a New York rispettivamente il 7 e l’8 settembre 2019. Rispetto all’edizione del 2018 si registra un incremento dei premi di circa l’8 per cento (da 53 a 57,2 milioni di dollari). Gli US Open vengono ricordati per essere il primo torneo a stanziare gli stessi premi per i due singolari, con uomini e donne che dal 1973 si sfidano per la stessa cifra.

L’italiano Matteo Berrettini ha raggiunto la semifinale del torneo, dopo aver battuto ai quarti il francese Gaël Monfils. Il 23enne è stato sconfitto ad un passo dalla finale da Rafael Nadal (6-7; 4-6; 1-6). Nell’altra parte del tabellone maschile Daniil Medvedev ha superato in semifinale Grigor Dimitrov.

I premi degli US Open 2019

Singolo (maschile e femminile)

Vincitore: $ 3.850.000
Finalista: $ 1.900.000
Semifinalista: $ 960.000
Quarti di finale: $ 500.000
Round of 16: $ 280.000
Round of 32: $ 163.000
Round of 64: $ 100.000
Round of 128: $ 58.000

Doppio (premi per squadra):

Vincitori: $ 740.000
Finalisti: $ 370.000
Semifinalisti: $ 175.000
Quarti di finale: $ 91.000
Round of 16: $ 50.000
Round of 32: $ 30.000
Round of 64: $ 17.000

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]