Formula 1, la Ferrari entra nel mondo esports

videogiocatore esports, FerrariLa Ferrari entra nel mondo esports con un programma completo che coinvolgerà vari ambiti dell’azienda e che sarà articolato in diversi progetti.

La Casa automobilistica di Maranello per iniziare nel migliore dei modi la nuova avventura nel mondo degli sport elettronici ha deciso di creare all’interno della Ferrari Driver Academy (FDA) una sezione dedicata, denominata Ferrari Driver Academy esports Team. La terza edizione della F1 esports Series inizierà a luglio, con i gamers-piloti del Cavallino Rampante che saranno annunciati a breve.

Per la Ferrari la dimensione esports è una delle piattaforme dell’entertainment in maggiore evoluzione. In particolare la divisione relativa alla simulazione delle competizioni automobilistiche attira “sim racer” e appassionati che sono in costante aumento soprattutto tra i giovani. In questo ambito sono rappresentate sia corse a ruote scoperte che coperte.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]