FIGC, la Commissione Procuratori Sportivi sospende Raiola

raiolaLa Commissione Procuratori Sportivi della FIGC ha sospeso Carmine Raiola per 3 mesi e Vincenzo Raiola per 2 mesi. Il Collegio presieduto dall’avvocato Ottorino Giugni ha condannato i cugini Raiola, che ora dovranno attendere i mesi estivi per poter svolgere nuovamente l’attività di procuratore sportivo sia in proprio che in qualità di legali rappresentanti delle società da essi rappresentate. Nello specifico la Three Sports Business Ltd, con sede a Malta, fa riferimento a Carmine Raiola. Il rappresentante della società Viesse Sport Limited, con sede in Irlanda, è Vincenzo Raiola. Tra i due agenti il più famoso è Carmine Raiola, che cura gli interessi di giocatori come Gianluigi Donnarumma, Mario Balotelli e Lorenzo Insigne.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]