Ippica, Kentucky Derby deciso dal VAR. Classifica stravolta

i cavalli del kentucky derbyIl vincitore del Kentucky Derby 2019 è stato deciso dalla giuria della famosa manifestazione ippica. Dopo aver visionato per ben 21 minuti i filmati della gara, i giudici hanno retrocesso dal primo al diciassettesimo posto Maximum Security. Il cavallo montato dal fantino Luis Saez avrebbe danneggiato tre avversari, allargandosi sull’ultima curva. A vincere la 145esima edizione del Kentucky Derby è stato Country House.

Dunque, per la prima volta dal 1875 la gara ha visto l’intervento determinante dell’assistenza video. Come accade nel mondo del calcio quando viene utilizzato il VAR, anche per l’epilogo del Kentucky Derby non sono mancata le proteste. La clamorosa decisione è stata criticata anche dal presidente degli Stati Uniti, Donald Trump.

A Louisville, nello stato americano del Kentucky, il primo sabato di maggio si sfidano i migliori cavalli purosangue inglesi di tre anni. Quest’anno l’evento ippico è stato visto da 150.729 spettatori, dato che causa pioggia si segnala in calo del 4 per cento su base annua. La gara dura circa 180 secondi, con i fantini che guidano i rispettivi Thoroughbred sulla distanza di un miglio e un quarto.

Nel 2019 il montepremi del Kentucky Derby ha toccato quota tre milioni di dollari (un milione in più rispetto allo scorso anno). Al team del primo classificato vanno 1,86 milioni di dollari, con il fantino che si porta a casa 186 mila dollari. Gli scommettitori hanno puntato la cifra record di 250,9 milioni di dollari, l’undici per cento in più rispetto ai 225,7 milioni del 2018.

LA CLASSIFICA DEL KENTUCKY DERBY 145

1.Country House
2.Code of Honor
3.Tacitus
4.Improbable
5.Game Winner
6.Master Fencer
7.War of Will
8.Plus Que Parfait
9.Win Win Win
10.Cutting Humor
11.By My Standards
12.Vekoma
13.Bodexpress
14.Tax
15.Roadster
16.Long Range Toddy
17.Maximum Security
18.Spinoff
19.Gray Magician

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]