La Virtus Pallacanestro Bologna ha vinto la Champions League di basket e un premio da 1 milione di euro

la Virtus Pallacanestro Bologna festeggiaLa Virtus Pallacanestro Bologna ha vinto la Champions League di basket. Gli emiliani hanno battuto in finale la Iberostar Tenerife per 73 a 61. Il cestista Kevin Punter è stato nominato il miglior giocatore della Final Four, giocata allo Sport Palais di Anversa. Lo statunitense dopo aver trascinato al successo l’AEK Atene nella scorsa stagione, ha vinto nuovamente il premio di MVP della fase finale della Champions League.

Nel 2019 l’Italia piazza due squadre sul tetto d’Europa, con la Dinamo Sassari che ha conquistato la Fiba Europe Cup. Per il primo posto nella Basketball Champions League 2018-19 la Segafredro Virtus Bologna ha vinto il primo premio da un milione di euro. La principale competizione europea di pallacanestro per club mette in palio un montepremi da 3,5 milioni di euro.

I PREMI DELLA CHAMPIONS LEAGUE DI BASKET

BCL Regular Season: 50.000 € per 16 squadre
BCL Play-Offs, Round of 16: 70.000 € per 8 squadre
BCL Play-Offs, Quarti di Finale: 100.000 € per 4 squadre
Final Four, Quarto posto: 140.000 €
Final Four, Terzo posto 200.000 €
Final Four, Secondo posto 400.000 €
Vincitrice della Basketball Champions League: 1.000.000 €
Montepremi totale: 3.500.000 €

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]