La Serie B ritorna al format a 22 squadre dal 2019/2020

Dalla stagione 2019/2020 la Serie B ritorna al format a 22 squadre. La notizia arriva al termine di un Consiglio Federale della FIGC definito molto intenso e impegnativo dagli addetti ai lavori.

Il presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Gabriele Gravina, ha precisato che «ad oggi il format è a 22 squadre e, se non interverrà una modifica, il prossimo anno resterà tale. Quando non c’è consenso, valgono le regole scritte». Il confronto riguardo il format della serie cadetta è stato molto accesso, ma le parti non hanno raggiunto un accordo su un’eventuale modifica delle norme vigenti.

Va sottolineato che il comunicato di agosto, firmato dall’allora commissario straordinario della FIGC, Roberto Fabbricini, stabiliva la composizione a 19 squadre soltanto per il campionato 2018/2019, e non per le stagioni successive. Quest’anno, dopo una serie di ricorsi, solo in autunno si è arrivati alla decisione definitiva di continuare con il format a 19 squadre per tutelare il valore della competizione sportiva.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]