FIFA, 209 milioni di contributi ai club per i Mondiali

mondoLa FIFA ha comunicato le cifre dei contributi distribuiti ai club i cui tesserati hanno partecipato al Mondiale di Russia 2018.

Attraverso il Club Benefits Programme, l’organo che governa il calcio mondiale ha versato 209 milioni di dollari nelle casse di 416 società calcistiche, appartenenti a 63 associazioni. Il contributo è superiore del 200 per cento alla cifra elargita ai club nel 2014. Le risorse rappresentano una quota delle entrate economiche generate dalla rassegna iridata.

Le compagini che hanno incassato di più sono: Manchester City (5 milioni di dollari), Real Madrid (4,8), Tottenham (4,3), Barcellona (4,1), Paris Saint-Germain (3,8), Chelsea (3,8), Manchester United (3,6), Atletico Madrid (3), Juventus (3) e Monaco (2,9). I club non europei che hanno ricevuto oltre un milione di euro in contributi sono: Al Ahly (Egitto), Al-Hilal FC e Al-Ahli FC (Arabia Saudita), Pachuca (Messico) e Boca Juniors (Argentina).

I contributi FIFA per le squadre italiane

ACF Fiorentina $1.132.707.50
AS Roma $1.270.670.00
Atalanta $483.930.00
Bologna FC $1.042.855.00
Cagliari $90.560.00
FC Crotone $568.830.00
FC Genoa 1893 $570.952.50
Hellas Verona FC $224.985.00
Inter FC $1.836.670.00
Juventus FC $3.019.610.00
Milan AC $1.373.965.00
Palermo US $264.605.00
Sampdoria UC $1.359.107.50
SPAL 2013 $297.150.00
SS Lazio $604.205.00
SSC Napoli $1.782.192.50
Torino FC $866.687.50
Udinese $621.892.50
US Salernitana $42.450.00
TOTALE: $17.454.025.00

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]