Ufficiale, Zamparini ha venduto il Palermo

closing palermoMaurizio Zamparini ha venduto il Palermo a una società londinese, la cui identità resta ancora sconosciuta. La nuova proprietà si presenterà alla città la prossima settimana.

La società calcistica siciliana è stata ceduta al prezzo simbolico di 10 euro. I britannici hanno acquistato anche la società Mepal, proprietaria del marchio dell’U.S. Città di Palermo. Dal comunicato ufficiale si evince che da questa operazione gli inglesi «si impegnano al pagamento a saldo del credito residuo del Palermo di 22,8 milioni di euro, che entreranno nelle casse sociali per una garanzia serena di gestione economica».

In una lettera aperta l’imprenditore friulano ha dichiarato “L’obiettivo raggiunto era da tempo quello di trovare interlocutori che proseguissero con più mezzi economici il mio lavoro, con traguardi importanti che si possono raggiungere solo con investimenti che, anche per le tristi mie ultime vicissitudini giudiziarie palermitane, io non ero più in grado di fare”.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]