Copa Libertadores, River-Boca si giocherà a Madrid

copa libertadoresIl ritorno della finale di Copa Libertadores, River-Boca, si giocherà a Madrid il 9 dicembre. Il Superclásico tra i due maggiori club di Buenos Aires, inizialmente fissato per il 24 novembre, era stato rinviato dalla CONMEBOL per i violenti scontri accaduti prima del derby. Il Boca Juniors aveva chiesto la vittoria a tavolino, dopo l’aggressione subita dai calciatori “Xeneizes” nel tentativo di raggiungere lo stadio “Monumental”. Il tribunale disciplinare della Confederación sudamericana de Fútbol ha respinto il ricorso del Boca, con la partita che si disputerà al Santiago Bernabéu. La decisione dell’organo che controlla il calcio sudamericano ha finito per scontentare anche il River Plate, che vuole giocare tra le mura amiche la partita decisiva per l’assegnazione della Copa Libertadores 2018. Dal 2019 la finalissima della massima competizione sudamericana di calcio per club si giocherà a Santiago del Cile, in gara secca.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]