eSports, i guadagni dei gamers professionisti

I guadagni dei gamers professionisti hanno raggiunto cifre milionarie. I tornei che mettono in palio i premi più ricchi sono quelli dedicati ai videogiochi del genere MOBA. Nei Multiplayer Online Battle Arena i videogiocatori fanno parte di una squadra che si aggiudica la partita dopo aver avuto la meglio nei combattimenti virtuali contro gli avversari.

Secondo i dati raccolti da “e-Sports Earnings”, nel 2018 le competizioni ufficiali degli sport elettronici hanno distribuito 133 milioni di dollari tra i partecipanti. Nei 137 tornei di Dota 2 i gamers si sono spartiti 37,7 milioni di dollari.

Tra i giochi più remunerativi troviamo anche Fortnite e “Counter-Strike Global Offensive“, con più di 18 milioni di premi a testa. I tornei di League of Legends, invece, hanno ripagato la passione dei videogiocatori con vincite pari a 9,6 milioni di dollari. Tra i titoli sportivi si segnala FIFA 18, con 2,1 milioni di dollari assegnati nelle 34 manifestazioni ufficiali.

Il gamers più ricco nella storia degli eSports è il tedesco Kuro Salehi Takhasomi, meglio conosciuto come “KuroKy”. Il 26enne ha vinto oltre 4 milioni di dollari nella sua carriera. Nel 2018 a guidare la classifica dei videogiocatori più pagati c’è il finlandese “JerAx” Jesse Vainikka, con guadagni per 2,2 milioni di dollari. Nella classifica dei top players per ricavi i primi 52 giocano a Dota 2.

Quest’anno gli italiani si sono portati a casa 335 mila dollari, con i piazzamenti ottenuti negli eventi eSports. I paesi dove giocano i professionisti più vincenti sono: Stati Uniti, Cina, Corea del Sud, Danimarca e Finlandia.

I guadagni dei gamers professionisti – ranking per nazione

1. United States$25.646.964,502799 gamers
2. China$14.044.227,85993 gamers
3. Republic of Korea$11.689.848,791018 gamers
4. Denmark$8.096.118,84340 gamers
5. Finland$7.084.562,85270 gamers
6. Russia$6.032.903,23539 gamers
7. Sweden$5.609.411,75472 gamers
8. France$5.576.171,57759 gamers
9. Canada$4.225.920,19473 gamers
10. Australia$3.890.287,89665 gamers
11. Germany$3.761.222,67545 gamers
12. Poland$2.595.788,30454 gamers
13. United Kingdom$2.437.333,16521 gamers
14. Ukraine$2.425.812,41133 gamers
15. Brazil$2.422.491,59527 gamers
16. Malaysia$2.165.722,51129 gamers
17. Netherlands$1.496.234,47214 gamers
18. Taiwan. Republic of China$1.286.075,18220 gamers
19. Bulgaria$1.094.856,9288 gamers
20. Jordan$1.065.191,859 gamers
21. Thailand$1.052.478,67244 gamers
22. Turkey$1.037.525,52128 gamers
23. Philippines$985.849,29138 gamers
24. Israel$972.931,8247 gamers
25. Norway$931.825,83146 gamers
26. Japan$848.795,02206 gamers
27. Pakistan$823.892,549 gamers
28. Saudi Arabia$677.908,0523 gamers
29. Lebanon$648.338,8721 gamers
30. Spain$637.940,36229 gamers
31. Belgium$625.978,65100 gamers
32. Estonia$589.552,1544 gamers
33. Czech Republic$563.523,77114 gamers
34. Viet Nam$463.162,95230 gamers
35. Singapore$455.098,88119 gamers
36. Slovakia$450.399,0965 gamers
37. Switzerland$428.258,3269 gamers
38. Indonesia$381.087,43147 gamers
39. Kazakhstan$336.287,4753 gamers
40. Italy$335.441,74125 gamers

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]