eSports, i premi della eChampions League

I premi della eChampions League 2019 ammontano a 280 mila dollari. La competizione eSports mette in palio 100 mila dollari per il vincitore del torneo di FIFA 19 su PlayStation 4. La nascita della manifestazione è stata annunciata dal produttore del famoso videogioco calcistico, EA Sports, e dalla UEFA. La fase preliminare si svolgerà online. Tramite le sfide della Global Online Knockout tournaments in programma il 2 e 3 marzo, i migliori 64 gamers si affronteranno all’evento live di qualificazione fissato tra il 26 e il 27 marzo.

La fase finale si svolgerà a Madrid il 31 maggio, in occasione dell’epilogo conclusivo della UEFA Champions League che si giocherà allo stadio Wanda Metropolitano. I migliori otto videogiocatori di FIFA 19 su PS4 si contenderanno i ricchi premi in denaro e 850 EA SPORTS FIFA 19 Global Series Points.

Il commissario delle competizioni di EA Sports FIFA, Brent Koning, ha dichiarato: “Costruire un’autentica competizione UEFA Champions League rappresenta il primo passo per garantire la continuità dei Global Series di FIFA19, e assicurare la crescita del movimento. La eChampions League è un’opportunità unica per i migliori giocatori professionisti di FIFA”.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]