UEFA, Europei del 2024 in Germania. VAR in Champions League

ricavi uefaGli Europei del 2024 si disputeranno in Germania. Il presidente della UEFA, Aleksander Čeferin, ha ratificato la decisione del Comitato Esecutivo dell’organo che governa il calcio europeo. I 17 membri dell’Executive Committee hanno votato a Nyon, in Svizzera. La candidatura tedesca ha registrato 12 preferenze, mentre la proposta della Turchia ha ricevuto 4 voti. Nel conteggio va inserita anche una scheda nulla. Il grande calcio torna in Germania, dopo l’organizzazione dei Mondiali del 2006, i tedeschi ritrovano anche i Campionati Europei (giocatisi nel 1988 nell’allora Germania Ovest).

In Svizzera, inoltre, il Comitato Esecutivo ha preso una storica decisione riguardo l’utilizzo del VAR. Dalla stagione 2019/2020 il Video Assistant Referees verrà implementato nella prossima Champions League, già a partite dai play-off. Le situazioni di gioco dubbie verranno esaminate tramite l’ausilio di filmati anche nella Supercoppa UEFA del 2019 e a EURO 2020. In Europa League il VAR verrà utilizzato a partire dalla stagione 2020/21. Il sistema di video assistenza arbitrale verrà adoperato anche in occasione delle Nations League Finals del 2021.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]