La Virtus Entella vince il ricorso e vede la Serie B

La Virtus Entella vince il ricorso e vede la Serie B. Altro colpo di scena al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni. La Prima Sezione, presieduta dal prof. Sanino, ha riconosciuto la legittimazione processuale della società ligure e ha determinato che la sanzione afflittiva irrogata al Cesena sia eseguita nel campionato 2017/2018. Nello scorso campionato l’Entella è retrocessa da quartultima, preceduta anche dal Cesena (implicata nel caso plusvalenze). Dunque, ora c’è la concreta possibilità che la classifica dell’ultimo torneo cadetto venga ridisegnata. A Chiavari, dopo l’esordio vittorioso nella prima partita del campionato di Serie C, si sogna l’immediato ripescaggio in Serie B. Va sottolineato che a luglio il Tribunale Federale Nazionale ha inflitto una penalizzazione di 15 punti alla società AC Cesena, da scontare nella stagione sportiva 2018/2019. Intanto, il Collegio di Garanzia del Coni ha rinviato al 28 settembre l’udienza della Prima Sezione sul format della Serie B.

[wpdevart_like_box profile_id=”economiaesport.it” animation_efect=”none” show_border=”show” border_color=”#fff” stream=”hide” connections=”hide” width=”265″ height=”80″ header=”small” cover_photo=”show” locale=”it_IT”]