Il Frosinone lancerà un mini bond

frosinoneIl Frosinone lancerà un mini bond. Dal 20 novembre, tramite la piattaforma di crowdfunding, Tifosy (specializzata nel comparto sportivo), si potrà investire nella società calcistica guidata dal presidente Maurizio Stirpe. L’iniziativa punta a raccogliere capitali tra tifosi e non, con l’intento di finanziare la costruzione di nuove infrastrutture (il club di recente ha inaugurato uno stadio di proprietà da 16.125 posti). I titolari delle obbligazioni del Frosinone Calcio (attualmente secondo in Serie B) riceveranno interessi sul proprio investimento. Inoltre, gli investitori potranno usufruire di benefici esclusivi, grazie al lancio di apposite campagne marketing. La società frusinate, che punta a intraprendere un percorso di cooperazione con i propri sostenitori, tramite il lancio del mini bond permetterà ai tifosi di supportare attivamente lo sviluppo del progetto di crescita del club.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn