Novità stadi, dalla tessera del tifoso alla fidelity card

dalla tessera del tifoso alla fidelity card Tra le principali novità introdotte dal nuovo protocollo per la sicurezza negli stadi c’è il graduale passaggio dalla tessera del tifoso alla fidelity card. La Figc, il Coni, il Ministero dell’Interno e il Ministro dello Sport puntano a implementare, gradualmente ed entro tre anni, un nuovo modello di gestione organizzativa. Tra le innovazioni che faciliteranno l’accesso dei tifosi negli impianti sportivi figurano: la vendita dei biglietti anche il giorno della gara (ai tifosi ospiti dei settori non appositamente dedicati), abbonamento libero, biglietteria libera (tranne per le gare a cui l’ONMS assegna un indice di rischio elevato) e l’eliminazione dei voucher (i «mini abbonamenti» che erano svincolati dalla tessera del tifoso). All’interno degli stadi italiani saranno ammessi anche tamburi e megafoni, che seguiranno una disciplina conforme a quella prevista per gli striscioni.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn